parallax background

Mezzemaniche ripiene

Pizzelle
17 Aprile 2020
Ravioli di broccoli e gamberi
20 Aprile 2020
 

Un classico della tradizione piacentina, da servire nelle fredde giornate d'inverno con il brodo!



INGREDIENTI



per la pasta:

300 gr di farina 000

3 uova

olio di semi

per il ripieno:

100 gr di pane grattato

200 gr di Parmigiano

100 gr di mortadella tritata

1 salsiccia

2 uova

1 mestolo di brodo bollente

 


PREPARAZIONE

1. Nella ciotola in acciaio con spatola e rullo, impastare la farina 000 con uova e olio a velocità media, lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e setoso.

2. Nella ciotola trasparente con fruste a foglia, mettere il pane grattato scottato con il brodo, il Parmigiano grattugiato, la mortadella, le uova, la salsiccia e impastare bene. Regolare di sale e pepe.

3. Stendere la sfoglia utilizzando il tirapasta, fare una biscia con il ripieno e chiudere la sfoglia arrotolandola su se stessa.

4.Tagliare, con un coltello, dei tronchetti di 1 cm di lunghezza.

5.Preparare il brodo di carne comune avendo cura di procedere partendo da acqua fredda.

6. Tuffarli nel brodo bollente e lasciarli cuocere per 3 minuti.

7. Preparare i piccoli bignè, aggiungendo alla pâte à choux classica, prima di mettere le uova, 250 gr di Parmigiano grattugiato per 500 ml di acqua. Fare i bignè molto piccoli. Servire i piccoli bignè al posto dei crostini.

Ricetta estrapolata da:
"Daniele Persegani e il suo Assistent Original".



Per questa preparazione usate la ciotola d'acciaio con spatola, rullo e il tirapasta!



 

Consigli

Per rendere il brodo ancora più saporito mantecatelo con una piccola noce di burro e una manciata di Parmigiano grattugiato.